Imperdonabile dimenticanza di chi scrive: nel resoconto del grande cerchio avevamo citato 13 ragazzi di Villa Viviana e 23 “indigeni”, più precisamente 20 compaesani e 3 amici di San Polo. Ma, mi è stato fatto giustamente notare, vanno inclusi anche Duccio, felicemente giunto fra noi qualche giorno prima, e i genitori Valentina e Claudio, che sono venuti a salutare tutti all’inizio dell’incontro.

È stato un bellissimo gesto. C’è tanto bisogno di gesti distensivi, diciamo gesti che dovrebbero essere normali. Poiché purtroppo normali non sono, in generale, dobbiamo essere estremamente grati a persone come Valentina e Claudio.

A Duccio spiegheremo questa sua avventura quando sarò un po’ più grande. Ovviamente, a 8 giorni è andato a letto presto…

Annunci